carta famiglia cos'è

Carta Famiglia cos’è e come funziona

carta famiglia cos'è e a chi spetta

Carta Famiglia 2020: cos’è, come funziona il bonus per famiglie, come richiederla, modulo di domanda online.

INDICE

  1. Carta Famiglia cos’è
  2. Requisiti necessari per la richiesta
  3. Come funziona la carta famiglia
  4. Carta Famiglia: come richiederla

Carta Famiglia: cos’è

La Carta è una carta acquisti che consente di accedere a sconti e riduzioni tariffarie per acquistare beni e servizi offerti dalle attività commerciali aderenti. La card è digitale e puoi usarla sia nei negozi che per gli acquisti online.

Requisiti necessari per la richiesta

I requisiti necessari sono:

sei un genitore con almeno 3 figli minori di 26 anni, conviventi, anche adottivi;

possedere la cittadinanza italiana o in uno dei paesi membri UE;

risiedi regolarmente nel territorio dello stato italiano.

Anche in caso di divorzio o separazione si hai diritto al beneficio della carta famiglia purché si  convivi con i figli di età inferiore a 26;

avere un età pari a 65 anni o più

avere trattamenti pensionistici o assistenziali che, cumulati ai redditi, siano inferiori a 6.966,54 euro l’anno, o 9.288,72 euro l’anno se avete 70 anni o più;

non essere, da solo o insieme al coniuge:
. intestatario/i di più di una utenza elettrica domestica;
. intestatario/i di utenze elettriche non domestiche;
. intestatario/i di più di una utenza del gas;
. proprietario/i di più di un autoveicolo;
. proprietario/i, con una quota superiore o uguale al 25%, di più di un immobile ad uso abitativo;

In seguito all’approvazione del decreto-legge 2 marzo 2020, n. 9,( Decreto Cura Italia ) connesso all’emergenza epidemiologica da Covid-19’, per il 2020 possono beneficiare della carta famiglia anche le famiglie con almeno un figlio a carico.

Per accedere al beneficio bisogna avere la residenza nei comuni o nelle aree nelle quali è stato verificato un contagio da Coronavirus.

Come funziona la Carta

Essendo una carta in formato digitale, i beneficiari non ottengono una carta plastificata ma un codice identificativo.

Una volta ottenuto il codice, la Carta può essere utilizzata sia nei negozi fisici che per gli acquisti sugli e-commerce, purché siano convenzionati, per effettuare acquisti o usufruire di servizi a prezzi scontati.

Per effettuare acquisti nei negozi fisici è necessario mostrare il codice alla cassiera al momento del pagamento, e una volta verificata se la card è attiva procederà con l’applicazione dello sconto.

Mentre per gli  acquisti online al momento del pagamento cerca il logo della carta sul portale web e inserisci il tuo codice identificativo, che permette al sito di controllare se la tua carta è attiva e registrare lo sconto.

Consulta la lista di negozi convenzionati cliccando qui

Leggi anche il reddito di cittadinanza

Carta Famiglia: come richiederla

Per beneficiare della carta famiglia bisogna presentare l’apposita domanda online, attraverso il portale.

Per la compilazione del modulo della richiesta carta famiglia occorre che uno dei due genitori possieda le credenziali del Sistema pubblico d’identità digitale ( Spid ) per registrare il proprio nucleo familiare.

Per inviare la richiesta procedi in questo modo: Accedi al seguente link portale carta famiglia

  • registrati sulla piattaforma;
  • effettua il primo accesso e registra gli altri componenti del nucleo familiare, in particolare i figli conviventi e di età inferiore a 26 anni (per il 2020, almeno un figlio, dal 2021, almeno 3 figli);
  • il sistema genera una carta per ogni membro del nucleo familiare, con i propri codici pin;
  • puoi visualizzare il codice carta (codice identificativo a barre e numerico) accedendo alla tua area personale sulla piattaforma e puoi salvarlo in formato Pdf;
  • i tuoi figli maggiorenni, età compresa fra i 18 ed i 26 anni, devono validare le loro carte utilizzando proprie credenziali Spid.

 Ciò al fine di garantirne la privacy, anche se fanno parte dello stesso nucleo familiare.

Potrebbe anche interessarti leggere bonus bebè 2020